PETG Ultimaker Black

Disponibile finalmente il filamento PETG per le stampanti 3D Ultimaker. Il polietilene tereftalato o polietilentereftalato è un polimero termoplastico molto usato nell’industria. Possiamo affermare che il polietilene tereftalato (PET) è tra le plastiche più utilizzate al mondo. Adatto al contatto alimentare, fa parte della famiglia dei poliesteri. Ma il PET nel suo stato originario non è adatto alla stampa 3D. Ecco subentrato il PETG, ormai uno dei più famosi filamenti per stampanti 3D. La “G” sta per “glicole modificato”.

Vuoi acquistare questo prodotto sul MEPA? Clicca qui.

37,95 IVA esclusa

Disponibile. Spediamo in 48/72 ore.

Perfettamente compatibile con filamenti PVA e Breakaway, ecco a voi il nuovo filamento per stampanti 3D Ultimaker PETG. Più flessibile dell’ABS, più performante del PLA, sicuramente più facilmente stampabile dei filamenti tecnici. Il polietilene tereftalato o polietilentereftalato è un polimero termoplastico molto usato nell’industria. Possiamo affermare che il polietilene tereftalato (PET) è tra le plastiche più utilizzate al mondo. Adatto al contatto alimentare, fa parte della famiglia dei poliesteri. Ma il PET nel suo stato originario non è adatto alla stampa 3D. Ecco subentrato il PETG, ormai uno dei più famosi filamenti per stampanti 3D. La “G” sta per “glicole modificato”.

 

Il giusto compromesso tra ABS e PLA

Il PETG è una buona via di mezzo tra ABS e PLA. Più flessibile e resistente del PLA e più facile da stampare rispetto all’ABS.

Il PETG è uno dei filamenti più comunemente usati. È un’eccellente scelta per la stampa di parti sottoposte a stress meccanico. Rispetto al PLA è più resistente al calore, più flessibile e meno fragile.

 

Caratteristiche del filamento per stampa 3D PETG Ultimaker

Il filamento per stampa 3D PETG Ultimaker ha un’alta resistenza termica, è facile da da stampare, ha basso restringimento e deformazione, forza e durabilità. Non è fragile ed è inodore durante la stampa.

Finitura superficiale lucida e liscia, basso assorbimento di umidità e forte adesione strato su strato sono altri punti di forza. E’ inoltre riciclabile.

 

Applicazioni del filamento PETG

Mentre il PLA è indicato per modelli legati alla didattica o modelli artistici di presentazione, il PETG è un filamento per la stampa 3D più indicato per prototipi funzionali e manifattura digitale. Naturalmente per performance tecniche e industriali più elevate, sono a disposizione nel nostro shop filamenti di materiali più adatti.

 

Specifiche tecniche

metodo del test assi XY (piatto) asse YZ (laterale) asse Z (verso l’alto)
modulo di elasticità di Young ASTM D3039 (1 mm / min) 1939 ± 28 MPa 1874 ± 31 MPa 1711 ± 45 MPa
sforzo di trazione a stiramento ASTM D3039 (5 mm / min) 46.2 ± 0.8 MPa 50.3 ± 1.0 MPa nessuno stiramento
sforzo di trazione alla rottura ASTM D3039 (5 mm / min) 38.5 ± 1.4 MPa 44.0 ± 3.7 MPa 19.0 ± 6.4 MPa
allungamento allo stiramento ASTM D3039 (5 mm / min) 5.9 ± 0.1 % 6.0 ± 0.2 % nessuno stiramento
allungamento alla rottura ASTM D3039 (5 mm / min) 7.6 ± 0.2 % 6.4 ± 0.6 % 1.8 ± 0.8 %
modulo a flessione ISO 178 (1 mm / min) 1882 ± 30 MPa 1681 ± 61 MPa 1489 ± 25 MPa
resistenza alla flessione ISO 178 (5 mm / min) 78.9 ± 1.0 MPa at

5.5% strain

75.8 ± 2.0 MPa at

5.5% strain

50 ± 3.5 MPa at

3.6% strain

Deformazione flessionale a rottura ISO 178 (5 mm / min) nessuna rottura (> 10%) nessuna rottura (> 10%) 3.6 ± 0.4 %
Resistenza all’urto Charpy (a 23 ° C) ISO 179-1 / 1eB (notched) 7.9 ± 0.6 kJ/m² _ _
durezza (durometro Shore) ISO 7619-1 76 Shore D _ _

 

metodo del test valore misurato
peso specifico ISO 1183 1.27 g / cm³
punto di fusione Melt Mass Flow rate (MFR) ISO 1133 (190 °C, 2.16 kg) 6.4 g / 10 min
Flessione al calore (HDT) a 0.455 MPa ISO 75-2 / B 76.2 ± 0.8 °C
Temperatura di rammollimento Vicat ISO 306 / A120 82.9 ± 0.4 °C
transizione vetrosa ISO 11357 (DSC, 10 °C / min) 77.4 °C
temperatura di fusione ISO 11357 (DSC, 10 °C / min) _ amorfo
Peso 0.75 kg
Dimensioni 20 × 20 × 10 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “PETG Ultimaker Black”