Stampante 3D SLS Formlabs Fuse 1

Finalmente disponibile in Italia la nuova stampante 3D SLS Formlabs Fuse 1. 3DiTALY, rivenditore autorizzato Formlabs vi presenta questa stampante 3D SLS (sinterizzazione laser selettiva) in grado di produrre robuste parti in nylon di alta qualità. Se mettiamo le tecnologie di stampa 3D a confronto la tecnologia SLS risulta quella più versatile e professionale. E’ infatti tra le più utilizzate a livello industriale. Parti stampate con sinterizzazione laser si trovano ad esempio in automobili e aeroplani, nei prodotti indossabili, in componenti di macchinari e attrezzi di produzione.

Vuoi acquistare questo prodotto sul MEPA? Clicca qui.

Vuoi maggiori informazioni su questo prodotto? Compila il form in basso:

 








    Ho letto l'informativa privacy e acconsento alla memorizzazione dei miei dati nel vostro archivio secondo quanto stabilito dal regolamento europeo per la protezione dei dati personali n. 679/2016, GDPR.
    Letta e compresa l’ informativa privacy, acconsento al trattamento dei miei dati personali per l’invio della newsletter che consente di rimanere sempre aggiornati sulle iniziative promosse da 3DiTALY.

    Per maggiori informazioni leggi l' informativa privacy completa.


     

     

     

     

    Formlabs presenta la stampante 3D SLS  Fuse 1: la sinterizzazione laser selettiva ad alte prestazioni a portata di mano

    FDM, SLA o SLS. Quale tecnologia di stampa 3D scegliere? Formlabs, tra i più grandi player nel campo delle stampanti 3D SLA scende in campo anche nel settore SLS (sinterizzazione laser selettiva). Con la stampante 3D SLS Formlabs Fuse 1.

     

    Perchè scegliere la sinterizzazione laser selettiva.

    La sinterizzazione laser, denominata anche sinterizzazione laser selettiva (SLS), è una delle tecnologie di stampa 3D più versatili e più frequentemente utilizzate in ambito industriale. Con una stampante 3D SLS puoi pertanto produrre parti resistenti e durature dalle forme anche molto complesse. Il materiale di base utilizzato è una polvere di nylon.

     

    Il processo di stampa 3D SLS

    Le stampanti 3D SLS utilizzano un laser molto potente per fondere piccole particelle di polvere polimerica. Di contro hanno però dei tempi di stampa 3D più rapidi rispetto a molte altre stampanti 3D della stessa fascia di prezzo. La stampa 3D SLS potrebbe essere quindi a conti fatti la più adatta alle tue applicazioni. Il maggiore vantaggio di una stampante 3D di questo tipo è che i supporti ai sottosquadra non costituiscono un problema.

     

    Scopri le possibilità offerte dalla nuova Formlabs Fuse 1

    Se cercavi informazioni su questa stampante 3D da poco presente sul mercato sei nel posto giusto.
    La tecnologia di stampa 3D SLS (selective laser sintering) è infatti una tecnologia additiva (Additive Manufacturing) che utilizza un raggio laser per produrre modelli dalle forme intricate ed elaborate, anche ad incastro fra loro. Sei di fronte ad una delle migliori stampanti 3D SLS disponibili ad un prezzo accessibile.

     

    Prestazioni a livello industriale, con costi accessibili

    Proprio per questi motivi la sinterizzazione laser, denominata anche sinterizzazione laser selettiva (SLS), è una delle tecnologie di stampa 3D più versatili e professionali disponibili. Formlabs ha reso questa nuova stampante 3D un vero gioiello di tecnologia. Questa stampante 3D SLS è ora disponibile per te e ti sorprenderà per la sua semplicità di utilizzo. Richiedi un preventivo compilando il form in alto.
    Ultimo ma non di meno, la macchina ha un costo accessibile che non è paragonabile ai tradizionali sistemi industriali.

     

    Specifiche tecniche
    • Tecnologia: Sinterizzazione laser selettiva
    • Volume di stampa: (L x P x A) 165 x 165 x 300 mm
    • Spessore dello strato: 110 micron
    • Velocità di stampa: 10 mm/ora
    • Tipo di laser: Fibra di itterbio
    • Dimensione del punto laser (FWHM): 200 micron
    • Tasso di rigenerazione del materiale: 30-50%
    • Capacità serbatoio: 8,5 kg nylon PA12
    • Dimensioni stampante 3D: 685 x 645 x 1065 mm
    • Peso macchina: 114 kg (senza vano di stampa né polvere)
    • Tempo di avvio: 60 minuti
    • Ambiente operativo ideale: 18-28 ºC
    • Umidità ambientale: ≤ 30%
    • Temperatura d’esercizio: 200 ºC
    • Elementi di riscaldamento: tubi in quarzo
    • Filtraggio aria: a due fasi a pressione controllata – filtri HEPA e a carbonio sostituibili
    Altre caratterisiche:
    • Requisiti di alimentazione: UE: 230 VAC, 7,5 A (circuito dedicato)
    • Specifiche laser: classe 1, fibra di itterbio, valutato a >10 000 ore
    • Certificazione: EN 60825-1: 2014
    • Lunghezza d’onda: 1065 nm
    • Potenza massima: 10 Watt
    • Divergenza fascio: 4,01 mrad (nominale, angolo pieno)
    • Dimensione del punto laser (FWHM): 200 micron
    • Connettività: Wi-Fi (2,4 GHz)
    • Ethernet: 1000 Mbit
    • USB: 2.0
    • Interfaccia touchscreen: interattiva da 10,1”
    • Risoluzione: 1280 x 800
    • Avvisi e tracciamento: SMS/e-mail, canale video dal vivo con visione su computer
    • Software CAM: PreForm (incluso)
    • Requisiti di sistema: Windows 7 (64-bit) e successivi, Mac OS X 10.12 e successivi
    • OpenGL 2.1
    • RAM: 4 GB (raccomandati 8 GB)
    • Tipi di file supportati: STL o OBJ
    • File in uscita: FORM
    Peso 250 kg
    Dimensioni 215 × 235 × 305 cm

    Recensioni

    Ancora non ci sono recensioni.

    Recensisci per primo “Stampante 3D SLS Formlabs Fuse 1”

    Ti potrebbe interessare…

    • Aggiunta al carrello

      Polybox

      69,00 IVA esclusa